Cosa indossare a Maggio 2020 per la ripartenza

Cosa indossare a Maggio 2020 per la ripartenza

Sì, finora il 2020 è stato molto strano, e frustrante, a causa della pandemia di Covid-19 che ha colpito l'Italia, e anche il resto del mondo, ma ora che il vento della ripartenza (insieme all'allentamento del lockdown) ha cominciato a soffiare, è arrivato il momento di abbandonare il pigiama e la tuta e di lasciarsi sedurre dalle ultime tendenze per la primavera-estate 2020!

 

Cosa indossare a Maggio per ripartire

Per cominciare, cosa indossare a Maggio 2020 per dare il bentornato alla vita, anche se per intanto un po' diversa rispetto a quella che abbiamo conosciuto fino a febbraio 2020, e ricominciare a guardare in modo positivo al futuro?

Noi di Doverisparmiare lo abbiamo chiesto a Ventis, il nostro partner, che fino al 27 maggio 2020 ti darà la possibilità di acquistare i vestiti più belli, gli accessori più chic, le borse più trendy e le scarpe delle migliori marche con sconti fino al 50% e anche superiori.

Qui trovi la super promozione Ventis -50%, mentre sotto, per festeggiare in grande stile il primo assaggio di libertà, troverai 10 look da sfoggiare a maggio 2020 per le tue prime passeggiate all'aria aperta.

Perché se è vero che la mascherina è diventata ormai un accessorio indispensabile, e che non ci si può trovare ancora per le feste private, ciò non significa che non si possa cominciare a vivere un po' di più e a lasciarsi incantare dalla bellezza della moda italiana e straniera, soprattutto se nelle ultime settimane hai visto soltanto tute da ginnastica oppure pigiami deformi!

 

Cosa indossare a Maggio: Le tendenze per il 2020

I dettagli sportivi con coulisse e le comode combinazioni di colori saranno il must per eccellenza della moda primavera-estate 2020, ma ci sarà spazio anche per i ritagli vaporosi e per le sovrapposizioni trasparenti. Gli stili che indosseremo, quindi, saranno tutti molto leggeri e potranno essere portati anche quando le temperature inizieranno a farsi un po' calde.

 

1. Fantasia in bermuda

Sì, anche se ti potrà sembrare un po' strano, soprattutto se non hai l'abitudine di indossarli, i bermuda saranno i protagonisti dell'estate 2020.

E gli stilisti non hanno dubbi: i più chic saranno quelli lunghi, che coprono tutto il ginocchio, ma che proprio a causa di questa caratteristica potranno essere portati ovunque.

Abbinali con una canotta, e un paio di scarpe con il tacco carine, oppure con un paio di scarpe da ginnastica se preferisci uno stile più casual.

 

2. Pantaloni lunghi di lino

Decisamente più formali, i pantaloni lunghi di lino sono ideali per l'ufficio (e per quando si tornerà in ufficio). Se li indossi con il bottone verso il basso, li renderai più profondi che mai.

Il mix perfetto? Una camicia bianca e leggera a maniche corte e un paio di scarpe basse di colore chiaro, come la ballerine.

 

3. Abiti midi con logo frontale e coulisse

Questo vestito grafico, che sta bene a tutte, è perfetto per darci un taglio con la quarantena e, in attesa che riaprano le discoteche nel 2021, per catturare l'attenzione su di sé e diventare le protagoniste assolute!

Se hai voglia di osare, per metterlo ancora di più in risalto prova ad accendere i tuoi capelli di meches al neon, come rosso (questo se sei castana) oppure fucsia (questo se sei bionda).

 

4. Rosa e arancione

I due colori per eccellenza del mese di maggio 2020, e anche dell'estate 2020, saranno il rosa e l'arancione: una combinazione che, come quella formata da arancione e rosso, fino a pochi anni fa era considerata troppo accesa, ma che adesso è decisamente chic (quindi, se hai sempre amato i mix folli, ora è arrivato il momento di prendere la tua rivincita).

Dopo i mesi grigi e scuri del lockdown, la combinata arancione e rosa è l'ideale per cominciare a guardare al futuro in modo positivo e anche dare una scossa alla tua vita quotidiana.

 

5. Ritagli laterali

I ritagli laterali sono passati davvero di moda per l'estate 2020? La risposta è no, quindi anche se non potrai sfoggiarli nei locali notturni, continua ad indossarli e indossali anche per una passeggiata serale sul lungomare.

Provali su un mini abito stampato un po' audace e la tua serata avrà un altro sapore.

 

6. Abiti lunghi

Una tua amica si sposa? Anche se per il momento i matrimoni, per evitare assembramenti, potranno essere seguiti solo in video streaming, ciò non vuol dire che quel giorno tu possa farti vedere in tuta o in pigiama, soprattutto se sei la sua testimone o la sua damigella d'onore!

Via libera quindi agli abiti lunghi e, mi raccomando: anche se sei a casa, non dimenticare le scarpe con il tacco né di indossare i tuoi gioielli preferiti o di applicare un filo di trucco.

 

7. Sovrapposizioni trasparenti

Indossa un vestito, quindi metti un vestito sopra di esso. Il concetto è molto semplice, ma l'effetto è davvero chic.

Per il tuo primo picnic, questo non appena potrai rivedere gli amici o i tuoi famigliari e organizzare piccoli ritrovi all'aperto, sfoggia una veste trasparente floreale con un abito in jeans.

Vuoi ottenere subito un aspetto rock? Prova ad abbinare un paio di stivaletti con il tacco neri.

 

8. Polo lavorate a maglia

Sì, forse ora fa un troppo caldo per le polo lavorate a maglia, ma non dimenticare che, maggio, è un mese noto per la sua follia e in questi giorni ce ne stiamo rendendo conto: giornate lunghe, caratterizzate da un caldo afoso, spesso si concludono in serate fresche e piovose, quindi è sempre meglio avere qualcosa di caldo nella borsa.

La polo diventa un grande classico con strisce orizzontali e colletto a contrasto oppure retrò, ma moderna, con uno stile a costine ritagliate.

 

9. Giallo burro

Il giallo burro, sebbene in apparenza possa sembrare un colore strano e che ricorda molto la margarina, in realtà se ben dosato può trasformarsi in un caldo abbraccio e portare un raggio di sole anche nella stanza più buia e in penombra.

Il must? Indossare un babydoll con spalline sottili per ottenere un tocco di stile anni Novanta oppure scegliere un paio di pantaloncini che rallegrino qualsiasi outfit.

 

10. Tute di jeans

Un'esclusiva dei meccanici d'officina fino ad una decina di anni fa, le tute in jeans, per la seconda volta di seguito, saranno il top dell'estate 2020. E, almeno per ora, non intendono tornare in garage.

Tuffati un po' negli anni Settanta con uno stile sottile, oppure scegli una versione con la cerniera, e indossa entrambi con una camicetta elegante a maniche corte.

Se invece preferisci un look più anni Duemila, non dimenticare di aggiungere una catena d'argento oppure delle pins colorate. Se fai parte di quelle ragazze che le collezionava, e le hai ancora, è il momento di rispolverarle e di tornare a mostrarle.