Come costruire un barbecue in mattoni


13 March 2020 | Guide
Come costruire un barbecue in mattoni

Costruire un barbecue da giardino in mattoni, oltre ad una notevole passione per il fai da te, richiede anche un po' di pianificazione prima di cominciare.

Innanzittutto, e questo è importante, dovrai costruire il barbecue lontano da fonti infiammabili (e, con fonti infiammabili, intendiamo anche il tuo stupendo recinto di legno!) e da posti in cui non riempirai la tua casa, o peggio ancora quella del tuo vicino, di fumo. Fatta questa premessa, vediamo ora come costruire un barbecue in mattoni passo a passo.

Come costruire un barcecue: Le cose da conoscere

Il procedimento è lungo ed elaborato, ma se seguirai tutti i passaggi in modo scrupoloso, alla fine otterrai una cucina all'aperto che ti regalerà momenti conviviali e divertenti con la tua famiglia, o con i tuoi amici, durante le calde sere estive, e ti permetterà anche di gustare dell'ottima carne alla griglia.

Come costruire un barbecue in muratura: Occorrente

Per costruire il tuo barbecue da giardino in mattoni avrai bisogno dei seguenti strumenti:

  • Pala (o piccone)
  • Tavolo da lavoro
  • Secchio
  • Cazzuola per muratura
  • Livella a bolla da 150 millimetri
  • Martello
  • Scalpello rinforzato
  • Metro a nastro
  • Cavo a piombo
  • Un pezzo di metallo, o di gomma, del diametro di 20-25 millimetri
  • Spazzola morbida

Come costruire un barbecue all'aperto: Procedimento

1.Per iniziare, posa la griglia sul terreno e posiziona i mattoni attorno a quella che sarà la loro posizione fissa. Prendi nota delle misure, lasciando un po' di spazio per la griglia e il vassoio del carbone, che dovrai riuscire a sollevare e a rimuovere per la pulizia.

2.Se il terreno su cui intendi costruire il barbecue è morbido, scava una piccola trincea con una pala, oppure con un piccone, larga 250 millimetri e profonda tra i 250 e i 300 millimetri. La buca, per renderla più stabile, può essere riempita di cemento per formare una base. Cerca di ottenere una base il più alta possibile.

3.Usa i guanti quando misceli o utilizzi il cemento, perché può irritare o bruciare la pelle, e indossa anche degli occhiali protettivi quando maneggi o tagli i mattoni.

4.Una volta che il calcestruzzo si sarà indurito (questo può richiedere un paio di giorni), puoi iniziare a posare il primo strato di mattoni. Se non sei sicuro di come posarli, guarda i video su Youtube oppure chiedi la consulenza di un muratore

5.Non realizzare troppo cemento, perché potrebbe indurirsi prima che tu possa usarlo. Ricordati sempre il rapporto sabbia: cemento, in maniera che la malta abbia un colore uniforme su tutta la muratura. Un mix ideale potrebbe essere quattro parti di sabbia e una parte di cemento.

6.Distribuisci un po' di malta su ciascun mattone. Assicurati che, tra un mattone e un altro, ci siano almeno 10 millimetri di malta.

7.Verifica che i mattoni siano tutti allo stesso livello. Per aiutarti, usa una livella a bolla d'aria e un metro a nastro. Costruisci gli angoli fino al quinto strato di mattoni, sovrapponendo ogni volta uno strato sopra l'altro.

8.Usa un metro di legno e la livella a bolla d'aria per controllare il livello attraverso gli angoli. Prenditi tutto il tempo che vuoi e controlla tutti i livelli, sia in orizzontale che in verticale.

9.Quando sei soddisfatto, posiziona tutti gli altri mattoni e componi altre cinque strati. Usa una linea a piombo allungata su ogni strato per darti una linea guida per la posa dei mattoni. Dovrai usare anche tutti i mezzi mattoni che puoi tagliare usando uno scalpello e un martello di rinforzo (non dimenticare gli occhiali!).

10.A questo punto livella tutte le giunture della malta con un tubo di metallo, o di gomma, e utilizza una spazzola morbida per rimuovere i residui di malta e dare ai mattoni una rifinitura più professionale.

11.Lascia asciugare la malta e continua il giorno successivo.

12.Prima di proseguire, decidi qual è l'altezza più comoda per utilizzare il vassoio di carbone e la griglia. A questa altezza, sul corrispondente strato di mattoni, dovrai appoggiare tre mattoni su ciascun lato verso l'interno per sostenere il vassoio di carbone e poi altri tre su ciascun lato dello strato verso l'alto per la griglia.

13.Quando la muratura sarà completa e asciutta, puo rifinirla cementando delle pietre ornamentali sulla parte superiore. Ancora una volta, non dimenticare di livellare la malta e di rimuovere i residui.

14.Aspetta un giorno che la malta si asciughi, poi stappa le birre e dai il fuoco alla griglia!

Poco tempo a disposizione oppure il fai da te non è decisamente il tuo forte? In tal caso non perderti queste fantastiche offerte barbecue da giardino su Ebay che ti permetteranno di acquistare un barbecue già pronto all'uso.

Aggiungi un commento